Project Description

Le origini di Conversano  risalgono ad epoche preistoriche, quando fu fondata su di un’alta collina una città di nome Norba con possenti mura in pietra. Inserita nell’ Impero romano ne subisce l’influenza e la conseguente decadenza a seguito delle invasioni barbariche. Le fonti parlano dell’esistenza intorno al V sec. nello stesso luogo di un Casale Cupersanem dominata dai normanni e successivamente dagli aragonesi a cui apparteneva anche il celebre Guercio delle Puglie, il conte Giangirolamo II.

Conversano sorge su una collina delle Murge, non molto lontano dal mare, immersa nella campagna verdeggiante che la circonda. Vale la pena visitare il suo centro storico suddiviso in tre parti, la città medievale, Casalvecchio e Casalnuovo, dove impera il castello aragonese su tutto il territorio circostante e affacciato su un’ampia piazza dalla forma irregolare, da sempre fulcro della vita cittadina. La Basilica e le numerose chiese raccontano dell’antico potere religioso, tra storie di vescovi e badesse in lotte secolari.