È Primavera e sbocciano i fiori, anche quelli che possiamo mangiare! Come i fiori di zucca. Bellissimi da vedere e buonissimi da gustare, dal sapore delicato, sono ricchi di vitamine for esme with love and squalor pdf e Sali minerali. Contengono molta acqua e pochi grassi e per questo si prestano ad essere un ottimo alimento anche per i bambini e per chi ha problemi di colesterolo, magari non fritti come invece piace alla maggior parte di noi!

Ma lo sapevate che i fiori di zucca hanno un sesso? Sono maschi e femmine! Vi consigliamo di raccogliere i fiori maschi, non tutti però, altrimenti il naturale processo di riproduzione non potrà avvenire.  Le femmine, invece, vengono di norma lasciate per far crescere il frutto e hanno anche la base dello stelo più grosso da cui spunterà la zucchina.

I veri amanti e rispettosi della Natura raccolgono i fiori verso il tramonto, lasciando che le api possano gustarne il prezioso nettare il mattino.

Le nostre nonne e mamme ci hanno insegnato a prenderci cura del fiore di zucca. Esso è infatti estremamente fragile. Dopo averlo raccolto, bisogna consumarlo in poco tempo perché tende ad deperire in fretta. Ma è pur vero che per gli amanti del genere non è un problema, visto che cuciniamo e divoriamo i fiori di zucca il prima possibile!

Buon appetito!

 

FRITTATA DI FIORI DI ZUCCA

Ingredienti:

  • Una manciata di fiori di zucca
  • 4 uova possibilmente biologiche
  • 100 gr circa di parmigiano grattugiato
  • Olio Soffio delle Sorelle Barnaba q.b. Il Soffio è un olio delicato, leggermente fruttato, adatto ai piatti in cui il sapore dell’olio non deve coprire quello dell’ingrediente principale. Il bouquet di profumi erbacei si sposa bene con i fiori di zucca.
  • Sale, Pepe, Prezzemolo q.b.

 

Procedimento:

Lavate delicatamente i fiori di zucca. Estraete il pistillo interno e fateli asciugare su un canovaccio per togliere l’acqua in eccesso.

In una ciotola sbattete le uova con sale, pepe e parmigiano. Mette l’olio in una padella antiaderente facendolo scaldare appena. Aggiungete i fiori di zucca tagliati a listarelle e versate sopra le uova. Fate cuocere la fritta da entrambi i lati. Il piatto è pronto!

Siete Voi i cuochi e potete personalizzare la ricetta a vostro piacimento. Qualche foglia di menta darà alla frittata un pizzico di freschezza.