Con gli ultimi carciofi della stagione prepariamo una bella frittata ideale come secondo o come pranzo fuori casa e perché no anche in un bel panino al mare una ricetta versatile tagliata a cubetti è perfetta come aperitivo! Come per tutte le ricette le versioni sono innumerevoli: fritta in padella con il pane bagnato nell’acqua nel latte ecc…la mia versione ovviamente è scopiazzata da mia suocera anche se un p0′ rivisitata tanto come la sua non verrà mai! È inutile pur avendo usato lo stesso procedimento e le stesse dosi il colore e la consistenza non sono gli stessi (persino mia madre ogni volta mi dice “si ma le frittate di tua suocera…”) ma tanto possiamo sempre dare la colpa al forno.
Io tutte le frittate le faccio al forno perché sono più leggere più semplici visto che non vanno rigirate e nel frattempo che cuociono possiamo fare altro.

INGREDIENTI

  • 6 uova
  • 6 cucchiai di parmigiano
  • 3 cucchiai di pan grattato
  • 4 o 5 carciofi
  • Mezzo limone
  • Prezzemolo o menta se di stagione
  • Sale
  • Olio extravergine di oliva
  • Una spicchio d’aglio

Procedimento

Per prima cosa puliamo i carciofi,accorciamo il gambo, tagliamo la parte superiore e cominciamo a eliminare le foglie esterne eliminando quelle più dure man mano che puliamo i carciofi tuffiamoli in acqua acidulata con il succo del limone per non farli annerire! Tagliare i carciofi in 4 parti ed eliminiamo l’eventuale fieno interno se ancora troppo grandi possiamo ulteriormente suddividere gli spicchi di carciofo. Vi consiglio di effettuare questa operazione con i guanti perchè ad alcuni i polpastrelli potrebbero diventare neri a contatto con i carciofi. Vi consiglio di cercare un tutorial su come pulire i carciofi.
Rosolare i carciofi in una padella con olio aglio e prezzemolo, salare aggiungere un pochino d’acqua coprire e lasciar cuocere per 10 min circa rigirando di tanto in tanto. Lasciarli raffreddare.
In un ciotola capiente mescoliamo tutti gli altri ingredienti, le uova il formaggio il pan grattato e il sale (io mi regolo mettendone un pizzico per ogni uovo quindi 6) con una frusta o una forchetta, uniamo i carciofi. Ungiamo una teglia con un po’ d’olio, versiamo e livelliamo il composto, un filo d’olio e informiamo per 30 min in forno caldo a 180°

Calda tiepida o fredda è sempre buona! Anche la mattina dopo, a colazione visit here.