Le ricette natalizie pugliesi … iniziamo dal baccalà. I piatti che non possono mancare sulle tavole pugliesi e nel periodo natalizio free ms project alternative. Arrivano con l’immacolata e l’epifania le porta via.

Il Baccalà fritto

Ingredienti per 4 persone

  • 500 gr di farina
  • acqua
  • un pizzico di sale
  • 500 gr di baccalà
  • olio extravergine di oliva SOFFIO.

Mescolare la farina con l’acqua fredda in una ciotola capiente fino ad ottenere un pastella né troppo liquida né troppo densa e senza grumi.

Aggiungere un pizzico di sale. Nel frattempo scaldare l’olio in una padella capiente.

Il baccalà dovrà essere già ammollato. In alternativa tenerlo a bagno in acqua fredda  per 2/3 giorni cambiando spesso l’acqua.

Togliere la pelle ai pezzi di baccalà.

Tagliarlo a pezzi piccoli.

Ascigarli molto bene.

Passarli nella pastella.

Friggerli in abbondante olio caldo pochi minuti per parte a seconda della dimensione  e fino a completa doratura.

Scolarli su carta assorbente.

Servirvli caldi.

Buon appetito!